Mercatini natalizi: si parte il primo dicembre. Le casette in legno in stile nordeuropeo, dopo due anni di assenza, troveranno spazio nel centro della città, a pochi passi dalle vie dello shopping in piazza Yenne, nel corso Vittorio Emanuele II e in piazza del Carmine. Restano in piedi le incognite legate all’evolversi dell’epidemia: tutto potrebbe saltare qualora l’emergenza sanitaria dovesse assumere contorni di criticità elevata. E c’è anche il dubbio sull’utilizzo del green pass. Gli organizzatori dovranno così adeguarsi.“E’ una buona notizia”, dichiara Marco Medda, presidente di Confesercenti Sud Sardegna, “naturalmente c’è un po’ di ansia perché possono cambiare le disposizioni di legge da un momento all’altro. Ma speriamo di poter tornare a vivere le feste come facevamo prima della pandemia. Purtroppo stanno aumentando i prezzi, ma i mercatini sono i posti migliori perché si risparmia”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.