L'uomo è stato aggredito da quattro giovani tra i 18 e i 20 anni

CAPOTERRA. In quattro contro uno, lo deridono e poi lo riempiono di botte provocandogli lesioni alla testa. Vile aggressione ieri sera 27 febbraio a Capoterra in via delle Vigne, di fronte alla pizzeria La Pavoncella. Quattro giovani ancora da identificare di età compresa apparentemente tra i 18 e i 20 anni, hanno malmenato violentemente un quarantenne, provocandogli notevoli lesioni al capo. Hanno cominciato sfottendolo e, alla reazione dell’uomo, lo hanno violentemente percosso partecipando tutti e quattro al pestaggio. Dovrebbe trattarsi di soggetti ben conosciuti dai carabinieri secondo le prime indicazioni raccolte dai militari. La vittima si è rifiutata momentaneamente di riferire chi siano, ma di certo li conosce bene e alla fine potrebbe fornire indicazioni precise agli investigatori. Ci sarebbero comunque testimoni oculari che hanno assistito all’aggressione.(luciano onnis)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.