Tantissime schermate, tutte con lo stesso messaggio di errore: “Operazione non andata a buon fine”. È quanto è successo stamattina quando, tanti lavoratori autonomi, hanno provato a partecipare al bando indetto dalla Regione per ottenere i soldi. Il click day si è rivelato un caos, e la stessa Regione è stata costretta a sospendere il bando: “L’avviso pubblico per la concessione di un’indennità una tantum per i lavoratori autonomi  (L.R. 15 dicembre 2020 n. 30, art. 5 – comma 1 lett B) è temporaneamente sospeso. Nella mattinata odierna la piattaforma SIL su cui è possibile presentare le istanze ha evidenziato un problema di natura tecnica, non legato al pur elevato numero di accessi e comunque in fase di risoluzione, che non ha consentito il caricamento della documentazione richiesta”.

“Si precisa”, spiegano dalla Regione, “che il sistema non ha acquisito nessuna domanda e pertanto tutti i soggetti interessati potranno procedere al caricamento e presentazione ex novo delle istanze a partire dalle ore 10:00 di lunedì 1 febbraio 2021”.

L'articolo Caos click day, in tilt il sistema per i soldi agli autonomi sardi: bando sospeso proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.