Campagna europea Speed per la Polstrada: più controlli sulla velocità
Anche sulle strade sarde l’iniziativa della rete Roadpol

Anche in Sardegna la Polizia stradale parteciperà alla campagna europea congiunta Speed. Per tutta la settimana gli agenti effettueranno controlli sulla velocità lungo le principali arterie stradali dell’isola. La polizia utilizzerà apparecchiature tecnologiche per il rilevamento medio e puntuale della velocità dei veicoli.

La campagna Speed è stata programmata dalla rete europea Roadpol. Aderiscono al network le Polstrada dei paesi membri dell’Unione europea (tranne la Grecia e la Slovacchia) e in più Svizzera, Serbia, Turchia e – in qualità di osservatore – la polizia dell’Emirato di Dubai.

Lo scopo di Roadpol è ridurre il numero di vittime e degli incidenti stradali, in adesione al Piano d’zione europeo 2021-2030, con attività di prevenzione, informazione e controllo, ma anche con campagne di comunicazione e operazioni congiunte con le altre polstrada europee. I risultati delle campagne vengono poi monitorati dal gruppo operativo Roadpol.

Lunedì, 19 aprile 2021

L'articolo Campagna europea Speed per la Polstrada: più controlli sulla velocità sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.