Un solo contatore dell’acqua per un condominio composto da 6 utenze. Antonella Dessì, di Calasetta, a Radio CASTEDDU: “Vorrei pagare solo quello che consumo”.Un contatore dall’acqua che, a quanto pare, nessuno vuole staccare: “Noi abbiamo richiesto questo intervento già varie volte ma sinora nulla è cambiato. Mio marito è morto a novembre e il contatore è a nome suo perché nel momento dell’allaccio aveva rilasciato il suo codice fiscale. Il gestore ci dice di no perché dobbiamo mettere un amministratore ma lo può fare il comune. Io ora, essendo da sola, voglio assolutamente un mio contatore, in modo che ognuno paghi il suo. Sono da sola, i consumi sono ridotti e sono stanca di pagare per gli altri”.Risentite qui l’intervista a Antonella Dessì di Paolo Rapeanu e Gigi Garauhttps://www.facebook.com/castedduonline/videos/433416077869148/e scaricate gratuitamente l’APP di RADIO CASTEDDUhttps://play.google.com/store/apps/details?id=com.newradio.radiocastedduonline

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.