L'ambasciata dove l'uomo aveva chiesto aiuto ha assunto informazioni e così i carabinieri di Dolianova, dove era evaso dai domiciliari, ne hanno organizzato la cattura. Deve scontare quasi 8 anni di reclusione

DOLIANOVA. Daniele Schintu, un quarantenne originario di Cagliari e domiciliato a Dolianova, è stato arrestato questa mattina 21 giugno nell’aeroporto intercontinentale di Milano Malpensa dai carabinieri della locale stazione coadiuvati dagli agenti della polizia di frontiera dello scalo aereo lombardo.

A disporre l’arresto è stato l’ufficio esecuzioni penali della procura della repubblica del tribunale di Cagliari. L’uomo, latitante dal marzo 2016, deve scontare poco meno di 8 anni di reclusione ( 7 anni, 11, mesi e 25 giorni) essendo stato condannato per una serie di reati che vanno dalla rapina alla resistenza a pubblico ufficiale, ai furti, alle ricettazioni. Daniele Schintu, evaso il 9 marzo di cinque anni fa, dalla propria abitazione di Dolianova mentre si trovava agli arresti domiciliari, si era trasferito a Santo Domingo, la capitale della Repubblica Dominicana che si affaccia sul mare dei Caraibi. L’uomo pochi giorni fa, avendo consumato tutte le risorse finanziarie delle quali disponeva, aveva chiesto aiuto per rientrare in Patria all’ambasciata italiana dell’ex colonia spagnola che si trova nell’America Centrale.

L’ambasciata oltre a fornirgli aiuto ha anche assunto informazioni sul suo conto, così carabinieri della compagnia di Dolianova e del nucleo investigativo di Cagliari insieme ai colleghi lombardi hanno organizzato la sua cattura. L’ex latitante dopo la notifica del provvedimento è stato associato nella casa circondariale di Busto Arsizio che si trova in provincia di Varese.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion