“Non ci fermiamo. Dopo la ripresa dei lavori sulla Torre dell’Elefante, un altro importante pezzo del centro storico sarà restituito al quartiere Castello e alla città”. A dirlo è il sindaco di Cagliari Paolo Truzzu, in riferimento alla svolta sul cantiere infinito del bastione di Santa Caterina: “La settimana prossima, infatti – salvo rinvii dovuti al maltempo – inizieranno i lavori di valorizzazione monumentale del bastionee delle sue testimonianze storiche. Tra queste, l’antica cisterna di origine punica annessa ad un più imponente ambiente sotterrenaeo”. Ed ecco il cronoprogramma: “I lavori dureranno circa 7 mesi e prevedono: l’accesso all’ipogeo attraverso l’antico percorso originario e il posizionamento di una passerella per la salvaguardia della pavimentazione. La ricostruzione del solaio per garantire il mantenimento della funzionalità degli spazi di fruizione della piazza. La costruzione di una trave-ponte sospesa sullo scavo con pavimentazione e parapetti trasparenti per la visitabilità del sito. Fatti concreti, andiamo avanti”. 

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.