Cagliari, vende in rete un’auto non sua e firma carte false: denunciato un 31enne.

Ieri a Cagliari, i carabinieri della Stazione di Villanova, al termine di alcuni accertamenti resisi necessari a seguito della querela presentata il 22 dicembre scorso da una trentasettenne, hanno denunciato per truffa aggravata e falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico un trentunenne cagliaritano, già gravato da precedenti analoghe denunce. Il giovane, nello scorso dicembre, era riuscito a farsi consegnare dalla querelante la somma di 510 euro quale anticipo per l’acquisto di un’auto proposta in vendita sul sito internet “subito.it”. La macchina naturalmente non è mai stata consegnata all’acquirente. Il denunciato poco tempo dopo, aveva anche denunciato presso il medesimo Comando Stazione lo smarrimento della carta di circolazione del veicolo in questione, presentando nel corso della formalizzazione dell’atto una delega firmata della proprietaria del mezzo, che è poi risultata essere totalmente ignara del fatto e che ha disconosciuto quella firma. L’uomo ha simulato la vendita di una vecchia auto che nemmeno gli apparteneva spacciandola per quella della moglie e ha poi maldestramente cercato di camuffare le proprie responsabilità attraverso una denuncia fasulla, finalizzata ad ottenere fraudolentemente dalla motorizzazione civile una copia del libretto intestata a lui.

L'articolo Cagliari, vende in rete un’auto non sua e firma carte false: denunciato un 31enne proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.