Sconfitta di misura per il Cagliari che esce dall’Olimpico sconfitto uno a zero (su rigore) dalla Roma. Mazzarri costretto a schierare una formazione di emergenza, viste le ben undici assenze tra indisponibi e positivi al Covid-19. Il neo acquisto Goldaniga subito in campo e subito problemi per la difesa rossoblu’ con l’ammonizione di Carboni e dopo anche quella di Altare. Il Var di Pairetto è il vero protagonista della gara, prima annulla un rigore concesso dall’arbitro Maggioni per un fallo presunto di Carboni dentro l’area, poi assegna un rigore (non fischiato inizialmente) per un fallo di mano di Dalbert su tiro ravvicinato. Sul dischetto il neo acquisto Sergio Oliveira che spiazza Cragno e porta in vantaggio la Roma.

 

Il Cagliari cerca di reagire innescando le punte, anche i difensori esterni, Altare e Carboni cercano di spingere in avanti, ma le occasioni da goal non arrivano. Intanto viene ammonito anche Pavoletti che essendo diffidato come Carboni, salterà la prossima gara interna contro la Fiorentina. Mazzarri le prova tutte, getta nella mischia il rientrante Nandez e proprio da una sua azione sulla destra, a pochi minuti dal 90′ nasce l’occasione più nitida per il Cagliari, Joao Pedro calcia a botta sicura ma Rui Patricio compie un miracolo e riesce a deviare sulla traversa. Il Cagliari attacca sino alla fine, Mazzarri schiera anche il giovane Gagliano ma il risultato non cambia. Dopo due vittorie consecutive, ritorna la sconfitta, stavolta è mancata un po’ di fortuna e diciamocelo tra di noi, le gufate ingenerose di Mihalovic sono andate a segno.

L'articolo Cagliari sfortunato, alla Roma basta un gol su rigore per vincere: all’Olimpico finisce 1-0 proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.