Giovane rapina la borsetta a una donna sotto i portici di via Roma ma il suo tentativo finisce male

CAGLIARI. Donna rapinata della borsetta e gettata a terra, il rapinatore viene inseguito prima da due passanti e poi bloccato dagli agenti di una Volante della polizia. È un 23enne, accusato di rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale. L’episodio si è verificato poco prima delle 18 sotto i portici di via Roma, davanti aLa Rinascente. Una donna di 43enne è stata avvicinata da un ragazzo che le ha strappato la borsetta dandosi a precipitosa fuga verso la Piazza Matteotti.

All’episodio hanno assistito numerosi passanti e due in particolare si sono messi all’inseguimento del giovane. Raggiunta la vicina piazza Matteotti, un equipaggio delle Volanti ha visto i due uomini correre dietro al fuggitivo e hanno raggiunto e bloccato il giovane che scappava correndo a slalom nella piazza. Dal racconto dei testimoni è emerso che il 23enne ha strappato la borsa tenuta a tracolla dalla donna che a seguito dello strattonamento è caduta rovinosamente a terra.

Uno dei due uomini cha si sono messi all’inseguimento del fuggitivo ha visto che lo stesso ha abbandonato la borsa che è stata raccolta e consegnata alla legittima proprietaria. Quest’ultima, ha raggiunto i poliziotti, riconoscendo senza alcun dubbio l’autore dello scippo. Il rapinatore è stato accompagnato in questura in stato di arresto per rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale. Nella mattina di oggi 12 novembre si terrà l’udienza di convalida con rito direttissima.(luciano onnis)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.