Ieri a Cagliari nel corso del pomeriggio, i carabinieri della Stazione di San Bartolomeo, al termine di un’attività investigativa scaturita dalla denuncia di furto di un portafoglio contenente €200, una carta di credito e documenti d’identità, formalizzata da un 48enne nato e residente nel capoluogo, hanno denunciato per ricettazione e indebito utilizzo di carte di credito un 31enne di Quartu Sant’Elena. Dall’osservazione e analisi dei sistemi di videosorveglianza e attraverso verifiche sulle transazioni eseguite sulla carta di credito, l’uomo è stato individuato quale autore del furto perpetrato ai danni del denunciante all’interno di un cantiere edile di via Poliziano in cui quest’ultimo si trovava in quel momento a lavorare. Nel corso della perquisizione domiciliare compiuta ieri mattina presso l’abitazione del denunciato, sono stati rinvenuti gli indumenti utilizzati durante l’esecuzione del furto, così come emerge chiaramente dalle immagini video estrapolate dai sistemi di videosorveglianza.

L'articolo Cagliari, ruba un portafoglio in un cantiere edile: il ladro fregato dalle telecamere proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.