Accordo tra Comune e Federazione nazionale: in dieci tabacchini del capoluogo sarà possibile ottenere il rilascio di certificato di residenza, certificato di stato di famiglia e certificato plurimo.

L’obiettivo dichiarato del Comune è migliorare l’efficienza dell’azione amministrativa e la qualità dei servizi offerti ai cittadini, anche attraverso una modernizzazione delle procedure. In quest’ottica Il Comune vuole promuovere la possibilità del rilascio di certificati anagrafici anche attraverso punti distribuiti sul territorio comunale in aggiunta agli sportelli anagrafici collocati presso gli Uffici di Città, l’Ufficio Anagrafe Centrale o tramite la sezione Servizi Online sul sito istituzionale.

E così ha attivato con la Federazione Nazionale Tabaccai e la Novares SpA, il servizio di estrazione e rilascio all’utenza delle certificazioni anagrafiche (certificato di residenza, certificato di stato di famiglia e certificato plurimo) presso i tabaccai associati alla FIT in città.

La Fit stessa dovrà promuovere e sensibilizzare l’adesione al progetto presso i propri associati. E dovrà garantire, una equa distribuzione sul del territorio comunale e l’operatività di almeno 10 punti di rilascio delle certificazioni in altrettanti tabacchini.

L'articolo Cagliari, rivoluzione in arrivo all’anagrafe: presto i certificati anche dal tabaccaio proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.