Tre manifesti in  città per fermare l’abbattimento della jacarande nel largo Carlo Felice. E’ partita in città la protesta di un comitato spontaneo che si è autofinanziato nel tentativo di fermare le motoseghe delle squadre comunali che stanno tagliando le piante pericolanti nella centralissima via dedicata al re sabaudo. L’obiettivo è quello di salvare il maggior numero di piante possibili. “Affinché questo non sia solo un ricordo non abbattiamoli”, si legge sui manifesti che ritraggono suggestivamente le jacarande in fiore dall’alto. I cartelli si trovano in vi Bacaredda, via Curie e via Cadello.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.