Nei prossimi giorni partirà il cantiere per la riqualificazione di viale Sant’Avendrace.“Un importante intervento di rinnovamento, destinato a cambiare il volto del viale e del quartiere, e che per questo deve essere frutto di scelte condivise con i cittadini”, dichiara il sindaco Paolo Truzzu.I lavori prevedono infatti il rifacimento dei sottoservizi, l’ampliamento dei marciapiede, la sistemazione del verde, la realizzazione della nuova illuminazione e di una pista ciclabile. Con questo nuovo assetto, e mantenendo l’attuale doppio senso di marcia, il viale perderebbe circa 70 parcheggi, che invece potrebbero essere conservati con un senso unico di marcia.“Pensiamo però che la soluzione debba essere il più possibile condivisa con i cittadini”, sottolinea il sindaco, “Per questo abbiamo deciso di coinvolgere residenti, attività e imprese operanti nel quartiere, che da oggi possono esprimere la propria opinione rispondendo a una semplice domanda sul sito del Comune.Si tratta di un primo esperimento di partecipazione dal basso e di coinvolgimento della popolazione nelle scelte sul futuro della città che ci proponiamo di utilizzare sempre più spesso. Perché Cagliari siamo noi e appartiene a tutti noi”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.