I collaudi, in parte, sono avvenuti: “Faremo gli ultimi nelle prossime ore, poi otterremo l’ok da parte degli ingegneri. Abbiamo deciso di sfruttare appieno la zona bianca e di correre”, spiega Diego Davoli, referente del progetto per conto della City Eye: “Garantiremo le regole anti Coronavirus di sempre, speriamo che la gente arrivi”. E Loris Tulimieri, proprietario della maxi ruota panoramica installata al porto di Cagliari, a dettare ufficialmente le date: “Possiamo dire che apriremo da domani pomeriggio. Ogni giorno seguiremo il seguente orario, dalle dieci alle 23, non più sino a mezzanotte perchè i ristoranti chiudono alle undici di sera”. Le trentasei cabine panoramiche sono pronte, dunque, a muoversi dopo cinque lunghi mesi di stop.“Tutti dovranno rispettare il distanziamento e indossare sempre la mascherina. Misureremo la temperatura e disinfetteremo continuamente le cabine. E, ora, speriamo davvero di non fermarci più”. Cambio di colore della regione permettendo, ovviamente.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.