Cagliari, oltre alla droga anche due pistole scacciacani. Arrestato dai Falchi 51enne cagliaritano.

Continuano senza sosta i servizi contro lo spaccio degli stupefacenti, ulteriormente intensificati da parte della Polizia di Stato di Cagliari,in tutta l’area della provincia, nelle aree dove è più insistente il fenomeno del mercato illegale della droga, soprattutto in piazze della città frequentate dai giovani.

Nella mattinata di sabato, i “Falchi” della Squadra Mobile hanno arrestato un uomo, 51enne di Cagliari, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.   

A seguito di una attività di indagine gli investigatori avevano avuto notizia che l’uomo detenesse illegalmente un’arma, ma allo stesso tempo erano a conoscenza dell’attività di spaccio di droga che aveva creato dall’interno del palazzo nel quartiere di Is Mirrionis. Pertanto, è stato fermato e sottoposto ad un controllo, successivamente esteso alla sua abitazione.

All’interno è stata rinvenuta della marijuana, per un peso di circa 214 grammi, 7 grammi di eroina, circa 4 grammi di cocaina e la somma di 740 euro in contanti, insieme a materiale utile al confezionamento delle dosi destinate alla vendita al dettaglio.

Un ulteriore accertamento veniva esteso alle cantine dello stabile, dove sono state rinvenute 2 pistole scacciacani, una modello revolver e l’altra di tipo semiautomatica, perfette riproduzioni di quelle reali,

Al termine degli accertamenti l’uomo è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio e trattenuto presso la propria abitazione in attesa dell’udienza di convalida. Nella mattina di oggi si terrà l’udienza direttissima.

L'articolo Cagliari, oltre alla droga possiede due pistole scacciacani: un arresto a Is Mirrionis proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.