Via alle prenotazioni e domenica i vaccini. Ma solo per gli ultraottantenni che hanno il telefonino. Chi non ce l’ha deve attendere. La Regione sta preparando altre modalità di convocazione (tramite i Comuni o i medici di base) per tutti gli over 80 che non possiedono un cellulare.

Il piano è quello delle vaccinazioni anti Covid19. Nello specifico la Fase I del programma operativo quella per gli over 80. Secondo la Regione le persone con età superiore agli 80 anni possono manifestare la propria volontà di essere sottoposti al vaccino sul portale della Regione Sardegna.

La scelta è libera e volontaria e la possibilità di adesione è calendarizzata in base all’anno di nascita. A partire dal 1 marzo i nati fino al 1936, mentre a partire dal 15 marzo e nati dal 1937 al 1941.

Ed è anche prevista una campagna di sensibilizzazione a mezzo sms per raggiungere gli interessati. E il nodo è tutto qui. Perché chi non utilizza il telefonino cellulare al momento non può prenotare. Tanti gli anziani privi di telefonino che, spesso guidati dai nipoti, hanno tentato invano di registrarsi on line. Ma tutti si son arenati al sms richiesto. La procedura ha fatto storcere il naso a più di qualcuno, anche nella maggioranza di centrodestra e anche all’interno della stessa Ats.

L’assessorato regionale alla sanità conferma che “la procedura via sms non è l’unica prevista. Tutti i casi di persone che non compaiono nelle anagrafiche sanitarie o che non hanno un’utenza telefonica saranno coinvolti nella campagna di vaccinazione con altre modalità. Si sta lavorando per il coinvolgimento dei sindaci, lo stesso i medici di base entreranno presto in gioco (c’è già l’accordo preliminare con loro e con i medici della continuità assistenziale) e saranno organizzati i ‘vaccine day’. Ora, dal primo si è partiti con gli sms, ma parallelamente sui territori (Oristano e Sassari ad esempio) si sono declinate anche altre modalità. Lo scopo è quello di raggiungere tutti i 115mila ultraottantenni, a partire dagli ultraottantacinquenni in questa fase”

 

L'articolo Cagliari, niente vaccino agli anziani privi di telefonino. La Regione: “Risolveremo” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.