Inquinamento acustico e utilizzo della strumentazione senza nessuna autorizzazione. Sono queste le motivazioni che hanno portato gli agenti della polizia Locale di Cagliari, stanotte, a multare il Donegal di via Caprera. Il controllo è scattato verso mezzanotte: all’interno del noto locale era in corso una serata musicale, ma i gestori non avevano le carte necessarie per far svolgere l’evento. E così, ai poliziotti non è rimasto altro da fare che far spegnere subito le casse, bloccare la musica e tirare fuori il blocchetto delle multe: cinquemila euro, ecco quanto dovranno pagare i proprietari del Donegal. Che, ovviamente, non sono potuti andare avanti con l’intrattenimento. E i guai potrebbero non essere finiti: come si apprende dalla stessa caserma di via Crespellani, infatti, tutti i documenti sono stati già spediti agli uffici delle Attività produttive e dello sviluppo economico del Comune di Cagliari.La pratica sarà presa in esame e, molto probabilmente, scatterà anche la chiusura del locale per qualche giorno. 

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.