CAGLIARI. Una molotov è stata lanciata questa sera contro l'ingresso della sede del comando militare Esercito Sardegna in via Torino a Cagliari, poi contro le pareti sono state lanciate delle «bombe» di vernice rossa e due fumogeni. La bottiglia incendiaria ha annerito la parete, mentre la vernice ha imbrattato anche il portone d'ingresso. Nessuno è rimasto ferito. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del Distaccamento porto e la polizia con gli specialisti della scientifica che si sta occupando dei rilievi. Questa mattina proprio da via Torino dall'ingresso della sede del Comando Esercito Sardegna era partita la protesta-sciopero di sindacati di base, movimenti antimilitaristi, pensionati e scuola contro l'utilizzo delle armi e le esercitazioni. Il corteo era arrivato fino in porto. La polizia adesso sta lavorando per risalire agli autori dell'attentato incendiario. (ANSA)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.