Sono decine le strade di Cagliari dove, da ormai due settimane, quando arriva la sera, in parallelo regna il buio. I lampioni, spesso anche con le nuove luci a led, installati dal Comune? Spenti, desolatamente spenti, come se ci si trovasse nel bel mezzo del deserto. E invece no: dalla zona di San Benedetto sino a quella di Stampace è un fiume di segnalazioni e lamentele. E proprio sulle segnalazioni emerge una maxi falla: all’Ufficio relazioni con il pubblico del Comune saprebbero benissimo del buio totale che avvolge quasi mezza città ogni sera, ma sinora non è stato fatto nulla di concreto.Da via Foscolo a via Garibaldi, via Orlando e arrivano segnalazioni anche dal quartiere di Bonaria. E i cittadini arrabbiati scrivono sia sui social sia alla nostra redazione: “Via Foscolo è così, al buio, da 10 giorni. Ho inviato messaggi all’Urp ma niente è stato risolto”, spiega una pensionata, Angela M. “Da più di dieci giorni mezzo quartiere San Benedetto è privo di illuminazione pubblica. Informato il Comune, ma pare sia impossibile la riparazione”, racconta Sergio L. nel gruppo Fb di “La mia Cagliari”. E qualcuno fa osservare che “anche la zona di Bonaria non è da meno”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.