Cagliari, la Motorizzazione nel caos: “Attese di ore, numeri dati a mano, neanche una prenotazione elettronica”. Protesta il deputato di Fdi Salvatore Deidda a nome di diversi utenti: “Ancora una volta, gli annunci di interventi da parte del Governo per potenziare o quantomeno modernizzare gli uffici della Motorizzazione di Cagliari si sono rivelate prese in giro per i cittadini e gli operatori costretti a rivolgersi agli uffici. Neanche un sistema di prenotazione posto elettronico, ma numeri dati a mano, in un’attesa di ore. I cittadini meritano un servizio migliore e non hanno tempo da regalare al menefreghismo istituzionale. Da inizio legislatura insisto con i vari Governi e continuerò a farlo senza sosta”, dichiara, Salvatore Deidda, deputato di FdI.

“È impensabile che l’utenza privata possa accedere agli uffici solo il martedì e il mercoledì – aggiunge il coordinatore provinciale di Cagliari, Marco Porcu – peraltro in questa giornata solo per alcune pratiche, e che non venga garantita almeno un’apertura pomeridiana. È evidente che, a fronte di un grande lavoro svolto dagli operatori allo sportello, manchi completamente una seria organizzazione degli uffici, anche derivante da una scarsa attenzione a livello centrale”, conclude Porcu.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.