La speranza di ritrovarla si stava affievolendo minuto dopo minuto. Poi, all’improvviso la svolta: la Vespa rubata oggi dal parcheggio interno del Brotzu, di proprietà di Alessandra Frongia, medico e moglie di Giangiacomo Serra, è stata ritrovata: “Anche grazie all’appello lanciato su Casteddu Online e in seguito ad una serie di controlli, il mezzo è stato ritrovato dalla polizia”, spiega, raggiante, la Frongia. “Era parcheggiata in una via di Is Mirironis, fortunatamente in ottime condizioni”. Un grande sospiro di sollievo, quindi, per la coppia di medici. Il furto, avvenuto nel parcheggio interno del più grande ospedale della Sardegna, aveva portato a una gigantesca ondata di indignazione non solo per il gesto, ma anche per il luogo nel quale è avvenuto.

 

A poche decine di metri, infatti, Serra era impegnato in un trapianto. Appena scoperto il furto, era subito andato a sporgere denuncia in questura. Poi, grazie all’ottimo lavoro dei poliziotti, la moto è stata individuata e restituita ai legittimi proprietari.

L'articolo Cagliari, la bella notizia: ritrovata la moto rubata al medico del Brotzu proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.