Parchi e boschi nelle periferie, case per le giovani coppie a prezzi calmierati e un rione per la movida all’ingresso della città nella zona di viale La Playa.Lo prevede la fase preliminare del Puc approvata venerdì scorso dalla giunta comunale.  Quello che disegna la città del futuro.Prevede la valorizzazione delle aree sul fronte mare da sant’Elia fino a Giorgino che si concentrerà sull’area che va da via Riva di Ponente all’area di via san Paolo dove è prevista la sistemazione di una zona per turisti e con spazi ricreativi.Spazi di verde attrezzato saranno creati nelle piana di Son Lorenzo e nelle aree periferiche della città. E ci saranno aree a disposizione per la realizzazione di case accessibili alle tasche delle giovani della città che non dovranno così scappare nell’hinterland a causa dei costi proibitivi del mattone nel capoluogo.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.