Cagliari, il sogno “spezzato” della ruota panoramica al porto: un anno a singhiozzo, era così bella la nostra città dall’alto. “Ma un giorno torneremo, forse nell’estate del 2023”, giurano gli organizzatori. La foto emblematica del nostro Davide Loi: la ruota è lì, come una immensa elica che non gira più. Arrivederci Cagliari.

La ruota panoramica insomma lascia Cagliari. Già fatto l’ultimo giro e al porto sono partite le operazioni di smantellamento. Tornerà? Probabilmente d’estate, forse in quella del 2023.

“Stiamo smontando, non abbiamo chiesto nessun rinnovo. Non possiamo stare sempre a chiedere proroghe. È finita”, spiega Loris Tulimeri, proprietario dell’installazione, “siamo stati benissimo. Qui c’è gente per bene, molto cordiale. Purtroppo c’è stato qualche momento negativo a causa Covid che ci ha penalizzato. Ma la città ha risposto bene finché la ruota è stata in funzione. Siamo contenti. Qui mi son trovato benissimo, noi diventiamo, è molto importante vivere in una città dove non ci sono problemi, qui si vive bene. Per il futuro dobbiamo ragionare con il Comune e con l’Autorità portuale i permessi. Se non sarà quest’estate, potrebbe essere la prossima”.

L'articolo Cagliari, il sogno “spezzato” della ruota panoramica al porto: un anno a singhiozzo, era così bella la nostra città dall’alto proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.