Il Coronavirus? Non ferma Halloween, almeno a Cagliari. In via Manno e in alcune viuzze del rione Marina, per la precisione. Il 31 ottobre, dalle sedici alle diciannove, infatti, “i bambini si potranno divertire con dei personaggi, che gireranno a piedi nel pieno rispetto delle norme, vestiti e truccati a tema Halloween”. Ad organizzare il tutto è il consorzio dei negozianti “Strada Facendo”. Il neo presidente, Stefano Rolla, spiega che “le adesioni sono arrivate, contiamo una trentina di colleghi, solo nella via Manno, che hanno versato dieci euro a testa. I figuranti, o cinque o otto, saranno vestiti da zombie. Se ci saranno assembramenti saranno subito portati via dalla loro stessa associazione”. Già, perchè il tema della sicurezza, in piena pandemia, è importante. E, infatti, il motto della serata è “dolcetto o dolcetto?”. Niente scherzetto, insomma.

“I bambini non devono entrare nei negozi e, per chi ha più di sei anni, è obbligatoria la mascherina. Non ci sono rischi diversi da un normale Halloween”, osserva Rolla. “Dobbiamo continuare a vivere, seguendo le regole. I genitori dovranno controllare i bambini, facendogli rispettare le regole legate al distanziamento e alla sicurezza”. Nel comunicato, poi, si legge anche che è richiesto “non fare scherzi all’interno delle attività per evitare agli esercenti di dover effettuare pulizie che potrebbero portare a rischi sanitari”. Paolo Angius, portavoce dell’associazione, aggiunge che “in via Garibaldi, a differenza di via Manno, non abbiamo ricevuto adesioni. Noi ci occuperemo dell’animazione in strada, ma i bimbi non dovranno entrare nei negozi per fargli scherzetti. I figuranti, rispettando le distanze di sicurezza, faranno divertire lo stesso chi vorrà partecipare”.

L'articolo Cagliari, il Covid non ferma Halloween: “Ma solo dolcetti, niente scherzetti” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion