Torronaio a domicilio. Angelo Di Salvo, 46 anni, cagliaritano, papà di 2 figlie e ambulante delle sagre e delle feste in giro per i paesi della Sardegna, complice la crisi legata all’emergenza Covid che ha fatto sparire tutte le feste, si è inventato un nuovo mestiere. Il torrone che vendeva nella bancarella, lo consegna a domicilio, dopo un contatto sui social network.

“Per ora circola il mio numero grazie all’iniziativa di alcuni amici, ma presto avrò una pagina Facebook tutta mia”, racconta Di Salvo, “ero fermo da tempo e non lavoravo da carnevale. Praticamente nel 2020 ho lavorato solo 15 giorni. Così, su suggerimento dell’organizzatore di eventi Ivan Scarpa ho messo il numero su Facebook e ho deciso di fare consegne a Cagliari e nell’hinterland. Ora porto torrone e dolciumi a domicilio. Ci sono già i primi riscontri positivi e questo mi consente di riuscire a fare un po’ di soldi e di tirare avanti e di guardare l futuro con più ottimismo”.

L'articolo Cagliari, i nuovi mestieri dell’era Covid: arriva il torronaio a domicilio proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion