NON BASTA UN GRANDE CUORE AL CAGLIARI: SOLO PARI CON LA FIORENTINA

Finisce uno a uno la battaglia della Unipol Domus tra Cagliari e Fiorentina, al goal del vantaggio di Joao Pedro, risponde il goal dell’ex Sottil. Entrambe le squadre hanno sbagliato un rigore, il Cagliari con Joao Pedro poteva portarsi sul due a zero e con l’uomo in più, vista l’espulsione di Odriozola proprio nell’azione che ha decretato il rigore per il Cagliari. Partita che nonostante le assenze dovute al Covid-19, si è giocata a ritmi alti e con una tensione nervosa molto marcata. La Fiorentina ha cercato di imporre il suo gioco d’attacco e dopo dieci minuti ha avuto l’occasione per passare in vantaggio ma Radunovic riesce a respingere con i piedi il rigore calciato dal difensore viola. Il Cagliari si sveglia e trova due grandi occasioni per passare, la prima è di Joao Pedro che colpisce il palo interno con un tiro in diagonale, la seconda è una traversa colpita da Marin sugli sviluppi di un’azione in area della Fiorentina. Nel secondo tempo calcio d’angolo di Gaston Pereiro e deviazione vincente di testa del solito Joao Pedro che porta a dieci il bottino dei goal in questo campionato, così per il terzo anno consecutivo raggiunge la doppia cifra, come lui in rossoblu’ solo Gigi Riva. Poi il rigore concesso da Aureliano per un fallo di mano di Odriozola sempre su colpo di testa di Joao. I

l capitano batte il rigore debolmente e Terracciano è bravo a non farsi spiazzare. Italiano getta nella mischia Sottil, l’ex di turno imbeccato dai tifosi della curva nord e come capita in questi frangenti, il giocatore viola è lesto a sfruttare una palla persa da Marin in mezzo al campo e involarsi nell’area cagliaritana, traffiggendo Radunovic con un preciso diagonale. Il resto è battaglia, scontri e proteste a ogni azione e nonostante i cinque minuti di recupero il risultato finale non cambia.

Un pareggio che lascia l’amaro in bocca a Mazzarri che esce dal campo furioso, forse un’occasione persa ma visto come si era messa la gara a seguito delle numerose assenze, c’è da apprezzare l’impegno e la determinazione dei rossoblu’ che adesso sono ad un solo punto dal Venezia e a tre dalla Sampdoria, ci sarà da soffrire, ma i presupposti di fare del bene ci sono tutti, visto l’atteggiamento della squadra. Ora sosta e prossimo turno a Bergamo, in casa dell’Atalanta e senza Joao Pedro che avendo ricevuto un giallo ed essendo diffidato, dovrà saltare la gara per squalifica.

L'articolo Cagliari-Fiorentina 1-1, ai rossoblù non basta un grande cuore: Sottil pareggia e provoca la curva Nord proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.