Lutto nel mondo del calcio sardo per la scomparsa di un giovane arbitro. Manuel Todde, trentasei anni, cagliaritano ma residente da qualche anno a Elmas, è morto ieri: lascia una moglie. Il giovane era molto conosciuto, da circa dieci anni arbitrava le partite di calcio nelle categorie “amatori”, “open” e “over 40”. Da tempo stava combattendo contro la leucemia: qualche mese fa il trapianto di midollo. Poi, però, è arrivata una ricaduta. Oltre allo sport, la sua passione principale, che era riuscito a tramutare in lavoro, era l’archeologia: “Manuel aveva partecipato a campagne di scavo importanti, come quelle a Mont’e Prama, e lavorava al museo archeologico nel rione di Castello”, ricorda Giovanni Loddo, responsabile del settore calcio della Uisp Cagliari, con la voce rotta dalla tristezza: “Dopo il trapianto di midollo era un po’ migliorato, ma la leucemia è terribile. L’avevo visto una settimana fa in video conferenza, è stato un grande arbitro, sempre preciso e attento. Mancherà tantissimo a tutti noi”. Già numerosi i messaggi di cordoglio su Facebook. “Addio guerriero”, scrive Franco M. “Resterà il ricordo di una splendida persona e di un guerriero che non ha mollato fino all’ultimo”, aggiunge Mauro M. “Vola in alto, Manuel, e proteggi chi ti ama e amerà per sempre”, così Giovanna M.

 

Un altro ricordo “ufficiale” arriva anche dal presidente della Uisp Cagliari, Pietro Casu: “Manuel era giovane, aveva solo 36 anni compiuti solo un mese fa, la tristezza per la sua scomparsa invade la mia anima e addolora il mio cuore. Ha affrontato la solitudine inumidendo chissà quanti cuscini e ha affrontato con coraggio la paura di perdere i suoi cari, i suoi genitori, la sua famiglia e soprattutto sua moglie con la quale sognava di volersi riprendere quella vita che quel ‘miserabile’ oggi gli ha tolto. Manuel era un arbitro di calcio della Uisp del comitato di Cagliari, mancherà a tutti noi, era un ragazzo educato sempre disponibile. Per lui l’arbitraggio era tutto, non vedeva l’ora che arrivasse il sabato per scendere in campo per disputare la sua onesta partita”. Il funerale sarà celebrato domani, alle 16, nella chiesa cagliaritana di Sant’Anna, a Stampace.

L'articolo Cagliari e Elmas piangono Manuel Todde, arbitro 36enne stroncato dalla leucemia: “Addio guerriero” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.