Shopping senza Iva nei negozi del centro di Cagliari. L’iniziativa, volta a rilanciare il commercio nel centro della città penalizzato dai mesi bui del Covid, prevede che l’1 e il 2 novembre nei negozi venga applicato uno sconto sui loro prodotti pari allo scorporo Iva, quindi: sconto del 18,04% per quelli con tassazione al 22% e del 9,09% per quelli al 10% di Iva.L’evento.“Sposo pienamente questa iniziativa e sostengo i programmi della Associazione Strada Facendo che già in altre circostanze ha dimostrato di meritare l’attenzione dell’Assessorato alle Attività Produttive perché puntano allo valorizzazione del commercio cittadino e all’esigenze dell’utenza che sempre più spesso dimostra di apprezzare queste proposte”, dichiara Alessandro Sorgia, assessore comunale alle Attività produttive, “Il Centro Commerciale Naturale Strada Facendo che unisce i commercianti di Via Manno , via Garibaldi e dintorni questa volta ha coinvolto anche alcune attività del Corso Vittorio e di Via Sonnino, questo a dimostrazione che non pensano solo al loro tornaconto, ma sentono forte il bisogno di migliorare la città, in particolare il centro storico, e questo ci fa molto piacere. Mi auguro che in questi giorni i cittadini apprezzino tale iniziativa e contribuiscano a date un po’ di ossigeno ad attività che hanno passato dei momenti veramente difficili negli ultimi tempi”.Stefano Rolla presidente della Associazione Strada Facendo: “Siamo riusciti finalmente a realizzare la seconda edizione di “Shopping senza IVA”; l’1 e il 2 novembre molti negozi in centro saranno aperti con questa proposta che oltre ad essere definita come una iniziativa promozionale del Centro Commerciale Naturale Strada Facendo, riunisce i commercianti di Via Manno, Via Garibaldi e dintorni del centro storico per ricordare l’importanza del concetto di Sardegna Zona Franca. Il territorio sardo, per sua natura, isolato e svantaggiato necessiterebbe di agevolazioni particolari e come in altre “Zona Franca” d’Italia; una di queste sarebbe l’eliminazione o la riduzione dell’imposta sul valore aggiunto, una zona TAX FREE che aiuterebbe il territorio a svilupparsi e a promuovere i prodotti tipici.La prima manifestazione del 2019 ebbe un grande successo e fu recepita in tutta la regione con grande consenso. Questa nuova edizione, che si svolge in un contesto particolarmente delicato ma estremamente fiducioso e ottimista, conta la partecipazione di 61 negozi di cui 49 che aderiranno al “Senza IVA” affiancati da altri 12 attività già in vendita promozionale. Potrete scoprire i negozi aderenti all’iniziativa nel nostro sito www.levasche.it” : “Sono particolarmente contento della sensibiltà dimostrata da svariati imprenditori della città sul tema “ZONA Franca integrale”, dichiara Paolo Angius presidente Onorario, “anche quest’anno riproponiamo lo “shopping senza IVA” che seguii personalmente nel 2019 riuscendo ad ottenere visibilità perfino a livello nazionale. Oltre a proporre due giorni di opportunità, rivolte alla nostra clientela, vista la nostra insularità e gli svantaggi che da essa derivano, il nostro intento è sempre quello di stimolare la politica Sarda. Il fine da poter raggiungere e lo sperato obiettivo di ottenere la “ZONA Franca integrale” per tutta la nostra amata Sardegna.”

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.