Alla presenza del sindaco Paolo Truzzu, dell’ assessora delle  Politiche Sociali Viviana Lantini, della presidente della Commissione Politiche sociali Antonella Scarfò, della vice-presidente Rita Polo, della disability manager del Comune Fernanda Gavaudò e della dirigente del Servizio Teresa Carboni, si è costituita giovedì 17 giugno la Coadi, consulta delle associazioni dei disabili.

“Ascolteremo le associazioni per promuovere iniziative con i cittadini – commenta il sindaco Truzzu – per migliorare le condizioni di vita di tante persone in difficoltà”.

“Una città sempre più attenta a chi è portatore di difficoltà – sottolinea l’assessora Lantini – a misura di tutti. Possiamo davvero costruire cose buone tutti insieme, la nostra amministrazione è a disposizione”.

Nel gennaio del 2020 l’aula consiliare aveva approvato all’unanimità una mozione proposta dalla presidente della Commissione politiche sociali Antonella Scarfò, che commenta “Abbiamo fortemente voluto varare la commissione, oggi è una giornata di ascolto. Cagliari deve essere una città attrezzata per affrontare i disagi di tante famiglie”.

“Abbiamo lavorato molto in questi mesi – ha concluso Rita Polo –  la commissione si è impegnata per questa ripartenza. Un processo nato con la convenzione Onu del 2011.”

All’incontro sono intervenuti diversi esponenti delle associazioni dei disabili, esponendo i principali problemi e le diverse forme di disabilità, sempre con fare propositivo e con l’idea di rendere indipendenti le persone con disabilità nei diversi aspetti della vita quotidiana.

L'articolo Cagliari, costituita la Coadi Consulta delle associazioni dei disabili proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion