Birre in mano e niente mascherine, sono stati multati dai carabinieri in ricognizione

CAGLIARI. Alle 3,30 della scorsa notte 21 febbraio si sono ritrovati a Calamosca per una rimpatriata con un considerevole quantitativo di birre da scolare. Sei ex compagni di scuola, tutti 25enni di Monserrato, quattro ragazzi e due ragazze, dovranno pagare sanzioni di circa 800 euro ciascuno per le trasgressioni alle disposizioni per il contenimento della pandemia da Covid 19: fuori casa in orario non consentito e mancanza di dispositivi di sicurezza sanitari.

Quando in servizio di perlustrazione sono arrivati i carabinieri, erano nel piazzale antistante la spiaggia di Calamosca uno vicino all’altro, ciascuno con bottiglia di birra in mano e ovviamente senza mascherine per la bevuta di gruppo.(l.on)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.