Lavori e addio parcheggi all’interno del Santissima Trinità. E così personale e infermieri del Covid Hospital sono costretti a pesanti disagi per arrivale al lavoro. Il cantiere necessario per il rinnovo della segnaletica e la sicurezza è partito oggi.

Ma una circolare dell’Ats già da qualche giorno aveva informato i lavoratori che  partire da oggi i parcheggi sarebbero stati interdetti ai lavoratori. Il sindacato Nursing Up ha denunciato la mancata programmazione di soluzioni alternative finalizzate a garantire le aree di parcheggio indispensabili affinché centinaia di infermieri e altro personale possa quotidianamente prestare servizio. “Il personale sanitario di Is Mirrionis viene elogiato ogni giorno a parole per l’impegno e a professionalità, ma vivrà gravi difficoltà per l’impossibilità di trovare un parcheggio”, ha commentato il segretario Diego Murracino.

Così il sindacato per scongiurare i disagi chiede l’utilizzo di aree libere nelle vicinanze dell’ospedale di proprietà nelle disponibilità del Comune.

“Oggi ci son state le prime difficoltà”, sottolinea Fabrizio Marcello, capogruppo Pd in consiglio comunale, “il problema è per i medici reperibili che devono entrare immediatamente in servizio. E ricordo che stiamo parlando di un importante ospedale Covid che assorba pazienti da tutta la Sardegna. Occorre chiedere al Comune per tutta la durata dei lavori una soluzione. Si potrebbe utilizzare  il parcheggi di via Quirra, o quello della parrocchia assegnato a De Vizia, oppure l’interdire alla sosta il perimetro tra via is Mirrionis e via Timavo”.

 

L'articolo Cagliari, chiuso il parcheggio del Ss. Trinità: disagi per medici e infermieri del Covid Hospital proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.