Colpita da un’encefalite, una bambina di tredici anni si trova, da sei giorni, nel reparto di Rianimazione del Brotzu. La giovane è arrivata venerdì scorso nel più grande ospedale della Sardegna già in gravi condizioni. I medici la stanno tenendo costantemente sotto controllo, le sue condizioni sono giudicate gravissime. Dopo le prime analisi è stata confermata l’encefalite, la giovane ha cioè un’infiammazione nella zona del cervello, legata a un virus, che l’ha colpita in modo molto forte. I medici non si sbilanciano, il monitoraggio è costante.

 

 

Già nelle prossime ore potrebbero arrivare degli aggiornamenti sulle sue condizioni di salute. L’equipe interna del reparto di Rianimazione è in prima linea per cercare in tutti i modi di fare migliorare le condizioni della tredicenne.

 

 

L'articolo Cagliari, 13enne colpita da un’encefalite: è gravissima in Rianimazione al Brotzu proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.