Evariste Ndayishimiye vince le elezioni con il 68,7% dei voti

(ANSA) - ROMA, 25 MAG - Evariste Ndayishimiye, candidato del partito di governo del Burundi Cndd-Fdd, è il vincitore delle elezioni presidenziali tenutesi mercoledì scorso con il 68,7 per cento dei voti. Lo riporta Al Jazeera. Circa cinque milioni di elettori sono stati chiamati mercoledì scorso a scegliere il nuovo presidente e ad eleggere il nuovo Parlamento e i consigli comunali. Ndayishimiye succede a Pierre Nkurunziza, che dopo 15 anni di presidenza non si è ricandidato ma rimarrà comunque una figura chiave del Paese grazie alla nomina di 'suprema guida al patriottismo', che implica debba essere consultato per le questioni di rilevanza nazionale. Sono stati in sette a sfidarsi per la leadership del Burundi, ma la competizione è stata principalmente tra il nuovo presidente e Agathon Rwasa, candidato per il partito di opposizione Cnl. Quest'ultimo ha denunciato arresti arbitrati di centinaia di suoi membri, sia durante la campagna elettorale sia mentre si svolgevano le operazioni di voto e di conteggio.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.