Monserrato – Buche e disagi addio: attiva l’app che, con un click, consentirà ai cittadini di segnalare anomalie e pericoli per il miglioramento della sicurezza stradale. Un servizio innovativo, quello della città dell’hinterland di Cagliari, che dopo pochi giorni dall’avvio ha già registrato più di una decina di segnalazioni da parte dei cittadini. Trattasi di servizio  che si integrerà con il  contact center numero verde, attivo dal 1 ottobre 2020, gestito dalla polizia locale di Monserrato in piena sinergia con l’amministrazione comunale. Al cittadino viene offerta la possibilità di monitorare costantemente la segnalazione effettuata e di ottenere, quando possibile,  una risposta in tempi rapidi e tale da rendere l’azione del comune trasparente e sempre più rispondente alle esigenze del territorio. “Sono contentissimo – comunica il sindaco Tomaso Locci a Casteddu Online – un bellissimo risultato soprattutto dopo il processo di digitalizzazione che stiamo portando avanti. L’app è importantissima perché il cittadino si può rendere conto dove sono stati fatti gli interventi, i tempi di intervento e come vengono effettuati. Un’amministrazione molto più trasparente, insomma, e poi la risoluzione immediata poiché, anziché avere lunghi tempi burocratici, avviene in automatico e analizzata subito da chi di competenza per l’eventuale intervento. Una sorta di protocollazione virtuale, online, che per noi agevola anche gli uffici. L’unica cosa è che ovviamente, essendo un qualcosa di nuovo, speriamo che i tempi siano celeri: bisogna avere un po’ di pazienza il primo periodo, perché sono tutte novità che entreranno, poi, a pieno regime perché anche i dipendenti hanno bisogno di adattarsi a queste nuove funzioni”. Interviene anche il consigliere Saverio De Roma: “Dalle parole ai fatti. Come annunciato i primi di aprile nella commissione “Viabilità traffico e sicurezza urbana” in qualità di presidente, dove si è discusso la funzionalità della nuova applicazione, ora i cittadini potranno scaricare gratuitamente l’applicazione “MONSERRATO CITTADINANZA ATTIVA”. Una innovazione all’avanguardia dove i cittadini potranno segnalare pericoli, buche stradali, banchina danneggiata, marciapiedi e quant’altro in tempo reale, con delle procedure semplicissime, dotato di geolocalizzazione che permetterà di individuare con precisione il pericolo caricando la foto e inviando la segnalazione agli uffici preposti, dove seguirà l’iter del ripristino e i cittadini potranno vedere, e soprattutto seguire, i lavori che l’amministrazione porta avanti. Un sistema per far sì di accelerare quei tempi lunghi, dove con un click si può segnalare qualsiasi pericolo. In un’ora sono pervenute 10 segnalazioni. Un sistema all’avanguardia, quindi, che grazie al sindaco e a tutta la compagine di maggioranza si sta portando avanti. Ringrazio il comandante della polizia locale Massimiliano Zurru per aver messo subito in attuazione l’importante innovazione”. L’applicazione  potrà essere scaricata su cellulari e tablet https://play.google.com/store/apps/details?id=com.appsheet.whitelabel.guid_7a67c384_12ef_4719_b41e_428bef26faf9

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.