'State vedendo come la popolazione soffre per disoccupazione?'

(ANSA) - BRASILIA, 19 MAR - Il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, ha sostenuto che nel suo Paese la pandemia di coronavirus è diventata una "guerra contro il presidente", dove i suoi avversari politici lo accusano di essere "insensibile alla morte".

"State vedendo come la popolazione soffre di disoccupazione? Le famiglie che prima erano povere ora sono sprofondate nella miseria", ha detto il capo dello Stato, puntando il dito in particolare contro "i lockdown" decretati dalla maggioranza dei governatori dei 27 Stati federativi.

Durante una diretta sui social, Bolsonaro ha poi indirettamente consigliato il consumo di ivermectina per combattere il Covid. "Se uno non vuole prendere quel farmaco che uccide i pidocchi ma non gli esseri umani, non lo faccia, ma lasci libero di prenderlo chi invece lo vuole", ha sottolineato il presidente.

Bolsonaro risultò positivo al virus nel luglio 2020 e in quell'occasione disse di essere in seguito guarito grazie all'idrossiclorochina, un farmaco per la malaria sconsigliato dall'Oms contro il Covid. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.