Bonus mobilità, da domani si potrà richiedere il rimborso
Le domande dovranno essere presentate sul sito del ministero dell’Ambiente

Un’esposizione bici

A partire da domani chi ha acquistato negli ultimi mesi una bicicletta o un monopattino elettrico potrà richiedere il rimborso previsto dal bonus mobilità.

La piattaforma per richiedere il contributo statale sarà disponibile sul sito del ministero dell’Ambiente a partire dalle 9.

Il bonus si rivolge a chi risiede in città con più di 50mila abitanti, ai residenti nei capoluoghi di regione e nei capoluoghi di provincia, quindi anche Oristano. Gli aventi diritto dovranno registrarsi sul portale del ministero e indicare il proprio codice Iban: riceveranno il rimborso direttamente sul conto corrente. Per completare l’operazione è richiesto lo Spid.

Il contributo statale copre fino al 60% della spesa sostenuta ma non può superare i 500 euro. Può richiederlo chi ha acquistato una bici, un monopattino elettrico, oppure un hoverboard o un segway dal 4 maggio 2020 in poi.

Chi invece acquisterà una bici o un monopattino da domani al 31 dicembre dell’anno in corso non riceverà il rimborso attraverso un bonifico, ma otterrà un “buono mobilità” che consegnerà al negoziante, il quale sarà poi rimborsato dal ministero.

Lunedì, 2 novembre 2020

L'articolo Bonus mobilità, da domani si potrà richiedere il rimborso sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.