Tensione a Rangon, video uomo che attacca passanti con coltello

(ANSA-AFP) - RANGON, 25 FEB - Scontri a Rangon, città principale della Birmania, tra sostenitori dell'esercito che brandivano coltelli e fionde e gli abitanti scesi nelle strade della città per manifestare contro il colpo di stato.

"Siamo al fianco dei servizi di difesa", urlavano i supporter dei militari riferendosi alla giunta, mentre i cittadini rispondevano sbattendo pentole e coperchi, una pratica diffusa tra i manifestanti anti-golpe. Verso la tarda mattinata è salita la tensione nei dintorni della stazione centrale. Uno degli abitati della città ha accusato i sostenitori dell'esercito di aver ferito almeno dieci persone con una fionda a bordo di un'auto. Alcune immagini non verificate che circolano sui media mostrano un uomo armato di coltello che attacca i passanti.

Nel campus dell'università gli studenti hanno dato vita a una manifestazione pacifica sventolando le bandiere del partito della Lega nazionale per la democrazia di Aung San Suu Kyi.

(ANSA-AFP).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.