Prima telefonata tra il neopresidente Usa e il leader della Cina

(ANSA) - WASHINGTON, 10 FEB - Parlando al telefono per la prima volta col leader cinese Xi Jinping, il presidente americano Joe Biden ha espresso la preoccupazione degli Stati Uniti per la situazione di Hong Kong e quella degli uiguri. Lo riporta la Casa Bianca.

Biden ha quindi ribadito a Xi le preoccupazioni degli Usa anche sul fronte di quelle che ha definito "pratiche economiche coercitive e scorrette" e per le "crescenti decise azioni" della Cina nella regione "anche nei confronti di Taiwan". I due leader hanno anche affrontato le questioni relative alla pandemia del Covid-19, ai cambiamenti climatici e alla proliferazione degli armamenti. Biden ha sottolineato infine come la sua priorità sia proteggere la sicurezza, la prosperità, la salute e lo stile di vita dei cittadini americani. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.