"Ci si salva e si va avanti se si agisce insieme e non solo uno per uno". La ministra dell'Università, Maria Cristina Messa, ha citato direttamente le parole di Enrico Berlinguer per introdurre il suo intervento alla cerimonia in ricordo dei 100 anni dalla nascita dell'ex segretario nazionale del Pci, organizzata questa mattina a Sassari dall'Ateneo sassarese alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
    "Oggi, anche nel mondo dell'università e della ricerca, stiamo facendo tanto per incentivare lavori in rete, di sistema. Ma pensate a quanta spinta in più avremmo se riuscissimo a fare nostra ricordandocela spesso, anche quotidianamente, questa frase di Enrico Berlinguer", ha continuato la ministra.
    "D'altronde, la pandemia prima e la guerra in Ucraina oggi, hanno fatto emergere o riscoprire una spinta solidaristica, un senso di appartenenza, di comunità che in Enrico Berlinguer è sempre stata così evidente e manifesta". Quindi la rappresentante del Governo Draghi si rivolge direttamente ai giovani: "La pandemia prima e la guerra in Ucraina oggi, hanno fatto emergere o riscoprire una spinta solidaristica, un senso di appartenenza, di comunità che in Enrico Berlinguer è sempre stata così evidente e manifesta. Il mio primo augurio è, quindi, quello di lavorare insieme, con una visione internazionale e inclusiva, a grandi progetti capaci di creare futuro". E quindi, "È quello che i giovani della cosiddetta generazione Erasmus nata e cresciuta senza barriere, con pochi confini e con l'ambizione di condividere passioni, esperienze, impegni, mettono in campo sul fronte del cambiamento climatico, del risparmio energetico, della transizione ecologica".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Fonte: Ansa Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.