Stilato il calendario della manifestazione che si svolgerà dall'11 al 14 febbraio al Forum di Assago

SASSARI. La sfida Ax Armani Exchange Milano-Unahotels Reggio Emilia aprirà  l'11 febbraio la Final Eight 2021, la Dinamo Banco di Sardegna scenderà in campo il giorno successivo nel quarto di finale contro la Carpegna Prosciutto Pesaro. La Lega basket di serie ha ufficializzato la programmazione della fase finale della Coppa Italia, griffata Frecciarossa, che si svolgerà al Mediolanum Forum di Assago tra due settimane.

Il match inaugurale, giovedì 11 febbraio alle 18, sarà appunto Milano-Reggio Emilia, seguito alle 20,45 dalla sfida Virtus Segafredo Bologna-Umana Reyer Venezia. Venerdì 12 entrano in scena Happy Casa Brindisi e Allianz Pallacanestro Trieste (ore 18), poi sarà la volta dei sassaresi di Gianmarco Pozzecco, che sfideranno la Vuelle Pesaro di Jasmin Repesa.

Le semifinali si giocheranno il giorno successivo: in caso di vittoria, la Dinamo affronterebbe alle 20,45 la vincente della sfida Brindisi-Trieste, mentre alle 18 scenderanno in campo le vincenti dei quarti di finale di giovedì. La finale è in programma domenica 14 febbraio alle 18,15. Tutti i match verranno trasmessi in diretta su Rai Sport HD, Eurosport 1 ed Eurosport Player.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.