“Assemini non si arrende, basta elemosine: lunedì alle 11 tutti dal sindaco a consegnare le chiavi dei negozi”. Pronta una clamorosa protesta dei commercianti asseminesi, ecco il tam tam che i negozianti stanno diffondendo nelle bacheche Fb: “Lunedì 11 maggio alle ore 11:00 ci ritroveremo al comune di Assemini con le chiavi delle nostre attività! Abbiamo bisogno di aiuti concreti e delucidazioni, non c’è più tempo per attendere le elemosine. Se l’economia del paese crolla, a pagarne le spese sarà ogni singolo cittadino! Tante attività rischiano di chiudere i battenti definitivamente! Sarebbe bello avere un paese unito in un’unica richiesta di aiuto, tutti a distanza con i dispositivi di protezione,a sostegno degli imprenditori che oggi non ce la fanno più!Grazie a chi vorrà sostenerci in questa manifestazione pacifica che ha un obiettivo semplice:RISPETTARE LA NOSTRA DIGNITÀ ! La manifestazione è aperta a tutti!”. 

L'articolo “Assemini non si arrende, basta elemosine: lunedì alle 11 tutti dal sindaco a consegnare le chiavi dei negozi” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.