Assemini, la promessa del Comune ai commercianti disperati: “Un mese di affitto pagato”

La rabbia è stata davvero tanta e, dopo l’incontro, è stata solo leggermente sfumata dagli annunci fatti da sindaca e assessori. I parrucchieri, estetiste e ristoratori di Assemini, arrivati sin sotto il palazzo comunale per protestare contro le mancate riaperture, hanno avuto un lungo faccia a faccia con l’amministrazione comunale: “Riusciremo a pagavi un mese di affitto, soldi a fondo perduto. Siamo riusciti a recuperare dei fondi”, spiegano gli amministratori (la sindaca Sabrina Licheri, il vice Gianluca Mandas e l’assessore comunale alle Attività produttive Diego Corrias) e durante i due incontri, uno dentro e uno fuori dal Comune. Nessuna data certa sulle riaperture, però, è la Licheri è netta: “È indispensabile avere i protocolli dell’Inail, dovrebbero essere resi noti in settimana, sennò ci saranno i controlli e si rischieranno multe. Seguiamo la linea della sicurezza, come gli altri sindaci della Città Metropolitana, o stasera o domani dovremo incontrarci di nuovo in videoconferenza”. I dubbi e la rabbia dei negozianti, dopo due ore di domande e risposte, rimane: “Siamo fermi da due mesi, a prescindere di chi sia la responsabilità di tutto noi volgiamo certezze e aiuii. Non possiamo riaprire? Ok, restiamo a casa ma volgiamo dei sussidi”.

L'articolo Assemini, la promessa del Comune ai commercianti disperati: “Un mese di affitto pagato” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie