Assemini, condotta di via Carmine danneggiata dall’impresa della fibra ottica. Intervento immediato delle squadre Abbanoa e sospensione erogazione in alcune zone del centro abitato. L’annuncio del sindaco Sabrina Licheri.È in corso la riparazione di una ingente perdita idrica causata dal danneggiamento della condotta da parte della ditta che sta eseguendo la posa della fibra ottica in via Carmine ad Assemini. Durante lo scavo è stata lesionato un tratto di tubatura del diametro di 200 che alimenta una parte del centro abitato.L’intervento delle squadre di Abbanoa è stato tempestivo e sta proseguendo senza interruzione con l’obiettivo di limitare quanto più possibile i disservizi e arrivare al ripristino dell’erogazione nel minor tempo possibile già in mattinata.I tecnici hanno cercato di limitare l’interruzione alle zone limitrofe la via Carmine, ma si è dovuto estendere la chiusura a un anello più esteso che ricomprende un distretto che parte dalla zona del Comune verso l’uscita per Elmas (via Carmine, via Sardegna, Corso Europa via Toscana, ecc.).A seguito dell’intervento potrebbero verificarsi fenomeni di torbidità e cali di pressione in diverse porzioni dell’abitato. I costi dei lavori saranno addebitati all’impresa che ha eseguito il taglio stradale per la fibra ottica.Qualsiasi anomalia potrà essere segnalata al servizio di segnalazione guasti di Abbanoa tramite il numero verde 800.022.040 attivo 24 ore su 24. Abbanoa segnala che alla ripresa dell’erogazione l’acqua potrebbe essere transitoriamente torbida a causa dello svuotamento e successivo riempimento delle tubazioni.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.