Raccolta fondi non andata a buon fine per l’acquisto di due asinelli da donare nel viterbese dopo l’uccisione, da parte di un cacciatore, di una asinella che rallegrava le giornate dei bimbi disabili nella fattoria didattica. A Radio CASTEDDU Marco Efisio Pisanu, cacciatore e ambientalista: “Abbiamo raccolto 2mila e 700 euro e vorremmo donarli a qualche struttura che propone la pet therapy”.Una storia che aveva commosso l’Italia intera, quella di una povera asinella uccisa da un cacciatore. Da qui, l’intenzione di ricomprare un altro animale e donarlo. “Abbiamo raccolto molto di più di quello previsto e abbiamo deciso di comperare due asinelli. Inizialmente c’era l’accordo ma in questi ultimi giorni è saltato tutto. Non vuole più gli asinelli, non so bene per quale motivo e chi ha donato ha proposto di dirottare la raccolta fondi verso un’altra attività che pratica azioni come la pet therapy”.3791440305 è il numero di telefono di PisanuRisentite qui l’intervista di Paolo Rapeanu e Gigi Garauhttps://www.facebook.com/castedduonline/videos/439582733974145/e scaricate gratuitamente l’APP di RADIO CASTEDDUhttps://play.google.com/store/apps/details?id=com.newradio.radiocastedduonline

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.