Aru torna in sella nei grandi giri ciclistici: Tour de France e Vuelta
In lizza con la maglia dell’UAE Emirates

Fabio Aru

Torna in sella per i grandi giri ciclistici Fabio Aru. L’UAE Emirates ha scelto gli uomini per i grandi giri che si disputeranno nei prossimi mesi e tra loro figura anche il ciclista di Villacidro, il lizza sia per il Tour de France (che dovrebbe corrersi tra il 29 agosto e il 20 settembre), sia per la Vuelta (20 ottobre – 8 novembre).

La lista completa di ciascuna formazione, tuttavia, verrà definita nelle prossime settimane.

“Siamo ottimisti. La solidarietà all’interno della squadra è stata un gran valore in questo periodo, ci piacerebbe che continuasse in vista del ritorno alle corse”, commenta il team principal, Mauro Gianetti.

“Il team, dietro le quinte, ha svolto un gran lavoro, anche grazie al supporto degli sponsor, per garantire un efficace protocollo di sicurezza per quando si riprenderà a gareggiare. La prospettiva di tornare a correre è entusiasmante per la squadra e per tutti noi. Gli stessi atleti sono più motivati che mai per misurarsi con il nuovo calendario”.

Insieme ad Aru sono in lizza con la maglia dell’UAE Emirates per il Tour de France Tadej Pogacar (Slo), Davide Formolo (Ita), David De la Cruz (Spa), Alexander Kristoff (Nor).

Per la Vuelta, invece, sono stati selezionati David De la Cruz (Spa), Davide Formolo (Ita), Jasper Philipsen (Bel), Rui Costa (Por).

Mercoledì, 10 giugno 2020

L'articolo Aru torna in sella nei grandi giri ciclistici: Tour de France e Vuelta sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.