Legale, proposto istanza al Riesame

(ANSA) - GENOVA, 18 NOV - L'ex amministratore delegato di Aspi e Atlantia Giovanni Castellucci si è avvalso della facoltà di non rispondere nell'interrogatorio di garanzia davanti al gip nell'inchiesta sulle barriere fono assorbenti pericolose. "Il mio assistito risponderà al pm quando potrà vedere le carte dell'inchiesta", ha detto l'avvocato Carlo Longari. Il legale ha annunciato che ha presentato già ricorso al riesame.

"Ritengo comunque censurabili - ha concluso l'avvocato Longari - le esigenze cautelari indicate nella misura stessa e per tale ragione ho proposto istanza al Riesame".

Questa mattina era stato interrogato l'ex manager Michele Donferri Mitelli che ha respinto le accuse rispondendo alle domande del giudice in quasi tre ore di interrogatorio. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.