Il 28 novembre Marco Repetto aveva travolto e ucciso con la propria auto una 41enne che faceva jogging

CARLOFORTE. È stato arrestato e adesso si trova in carcere a Uta Marco Repetto, il  31enne di Carloforte  indagato per omicidio stradale e omissione di soccorso  Aveva  per travolto con la propria auto Emanuela Mura, 41 anni, mentre faceva  jogging vicino al cimitero di Carloforte. Il provvedimento è stato firmato dal Gip di Cagliari ed eseguito dai carabinieri.

L'incidente risale alla mattina del 28 novembre il giovane cameriere stava facendo rientro a casa e travolse con la sua Fiat Punto Emanuela Mura, senza fermarsi a soccorrerla. Il 31enne si presentò alcune ore dopo in caserma dai carabinieri per costituirsi. Da allora ha sempre dichiarato di non ricordare bene l'accaduto.(luciano onnis)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.