Approvata in Regione la nuova riforma delle Province
Via libera del consiglio

Si è chiuso stasera in Consiglio regionale, con un applauso, il lungo e travagliato iter della riforma degli enti locali in Sardegna, che ripristina le Province cancellate nel 2016 (Ogliastra, Gallura, Medio Campidano e Sulcis-Iglesiente, che costavano circa 38 milioni di euro l’anno), amplia la Città metropolitana di Cagliari e istituisce quella di Sassari. Gli enti intermedi sono destinati così a passare da 5 a 8.

Dopo lo stop della scorsa settimana per sottoporre consiglieri e personale ai test per il Covid, il Consiglio regionale ha licenziato definitivamente a maggioranza (anche coi voti di parte del centrosinistra) il testo unificato: su 43 votanti i sì sono stati 34, i no 7. Due gli astenuti. (AGI)

Mercoledì, 31 marzo 2021

L'articolo Approvata in Regione la nuova riforma delle Province sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.