Appalto a privati per riaprire il pronto soccorso di Ghilarza
L’Ats avvia una procedura straordinaria, viste le difficoltà nell’assunzione dei medici

Il Pronto soccorso dell’ospedale Delogu di Ghilarza

L’Ats si affida ai privati per riaprire il Pronto soccorso dell’ospedale Delogu di Ghilarza, chiuso dal novembre dello scorso anno. Personale medico esterno coprirà i turni nel presidio. È quanto prevede una deliberazione del commissario straordinario dell’Ats, Giorgio Steri, che ha avviato una procedura di gara proprio per l’affidamento del servizio a privati.

La procedura, avviata in forma sperimentale, durerà 6 mesi, eventualmente rinnovabili per ulteriori 6 mesi e servirà, appunto, a far fronte alla “necessità di procedere quanto prima alla riapertura del Pronto Soccorso, presidio sanitario essenziale per tutto il territorio che gravita sull’ospedale di Ghilarza”.

L’azienda ha finanziato il progetto con 350.400 euro, spesa che potrebbe essere raddoppiata in caso di proroga della sperimentazione.
La delibera dell’Ats fa riferimento ad altre numerose realtà nazionali nelle quali una soluzione di questo tipo è stata adottata con successo.
A Ghilarza, intanto, prosegue la battaglia del Comitato civico locale che ha in programma una serie di nuove iniziative di proteste dopo il sit-in a Oristano e il corteo di auto nell’Alto Oristanese, con l’obiettivo di salvaguardare i servizi sanitari nel territorio.

Mercoledì, 14 ottobre 2020

L'articolo Appalto a privati per riaprire il pronto soccorso dell’ospedale di Ghilarza sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion